spedizione gratuita per tutto il mese di dicembre su tutti gli ordini spedizione gratuita sopra i 65€

Search
Generic filters
0
0
Subtotal: 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Search
Generic filters
0
0
Subtotal: 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Search
Generic filters
0
0
Subtotal: 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Lambrusco, pop-corn e musica

"Vieni qua c’è un bicchiere di vigna e un vassoio di mais già scoppiato", afferma Ligabue nella sua "Lambrusco e pop-corn".

“Vieni qua c’è un bicchiere di vigna e un vassoio di mais già scoppiato”, afferma Ligabue nella sua “Lambrusco e pop-corn”.

Pop-corn al burro

Da buon Emiliano, il cantautore celebra la sua terra attraverso il suo vino simbolo associandolo all’ abbinamento con i pop-corn; il lambrusco è un vino quotidiano, ruspante, semplice e beverino che risulta perfetto con un alimento facile e gustoso come il mais fatto a pop-corn.

Noi abbiamo voluto ascoltare le parole di Ligabue, e abbiamo sperimentato il famoso abbinamento con il “Neromaestri Lambrusco IGP” di Quarticello, un vino conviviale, succoso e che crea dipendenza grazie alla sua bevibilità, e la combinazione si è rivelata perfetta!

Vigne Emilia Romagna

L’azienda agricola Quarticello si estende per una superficie di 5 ettari ai piedi dell’Appennino Reggiano per opera di Roberto Maestri, vignaiolo artigiano particolarmente apprezzato dagli appassionati del vino autentico e di nicchia, lontano dalla standardizzazione del panorama enologico emiliano. Le vigne sono condotte a regime biologico certificato con rame e zolfo per la protezione delle uve e ogni lavorazione è svolta in maniera esclusivamente manuale.

I tipi di Lambrusco sono vari e ognuno di loro ha la sua terra di elezione tra Modena, Reggio Emilia e Parma;  il Lambrusco di Sorbara è il più fine della famiglia, grazie ai suoi profumi delicati di fragolina di bosco e alla sua spiccata acidità, ben si adatta alla spumantizzazione con il metodo classico; il Grasparossa è invece un vino di collina, più ruvido e tannico, meno acido e spiccatamente fruttato; il Lambrusco Salamino è la perfetta sintesi tra i due fratelli maggiori e l’equilibrio è la caratteristica che più lo contraddistingue; il Lambrusco Maestri , infine, non conosce le mezze misure ed è quello più irriverente, più scuro, più acido e con il tannino più delineato.

Prodotti tipici Emiliani

Tutte le tipologie, seppur diverse tra loro, sono accomunate da una fresca effervescenza che crea un effetto “sgrassante”, pulendo il palato dalla sensazione di grassezza data da certi cibi particolarmente pesanti quali quelli della gastronomia emiliana e non solo; è perfetto con salumi e con cibi saporiti a base di carni e formaggi, e con il fritto è un vero matrimonio d’amore.

Provare per credere.

Lambrusco di Sorbara

Prodotti correlati

Resta aggiornato sulle promozioni

Iscriviti alla nostra Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre promozioni, nuovi articoli e il mondo di LunaVì, in regalo per te uno sconto del 10% su tutto.