spedizione gratuita sopra i 65€

Search
Generic filters
0
0
Subtotal: 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Search
Generic filters
0
0
Subtotal: 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Search
Generic filters
0
0
Subtotal: 0,00 

Nessun prodotto nel carrello.

Il Susumaniello unico di Vignaflora

Vignaflora e la sua titolare Flora Saponari, sono il frutto di una storia unica di sogni e passione. Ci troviamo a Noci, sulle Murge meridionali, in quel lembo di terra compreso tra la Valle d’ Itria e la Terra dei Trulli.

Vignaflora e la sua titolare Flora Saponari, sono il frutto di una storia unica di sogni e passione. Ci troviamo a Noci, sulle Murge meridionali, in quel lembo di terra compreso tra la Valle d’ Itria e la Terra dei Trulli. Qui trova il suo habitat l’autoctono Susumaniello, un vitigno a bacca rossa tipico del Brindisino e dei comuni della Valle d’ Itria. Fino a non molti anni fa grazie all’ elevato apporto di colore ed al suo gusto neutro era utilizzato storicamente per la produzione di vini da taglio e si prestava soprattutto ad esser unito a Negroamaro e alla Malvasia nera.
Oggi la realtà del Susumaniello è fortunatamente cambiata e viene utilizzato per la vinificazione sia in rosso che in rosato, grazie al duro lavoro dei produttori che lo hanno riportato in auge.

Come dicevamo Vignaflora è un sogno realizzato grazie all’ audacia di Flora Saponari in contrada Barsenti, in poco più di due ettari e mezzo ereditati dal nonno. Il vitigno è coltivato a spalliera bassa, con piante ad alberello, senza impianto d’irrigazione e con sistemi di coltivazione a regime biologico, posto su di un terreno ricco di calcare a circa 400m slm.

Il clima è mitigato dalla vicinanza dei due mari, Ionio e Adriatico, che rendono perfetta la maturazione delle uve che sembrano essere baciate dalla natura circostante.

Tra i vini prodotti, c’è un rosato tutto al femminile : “I tre tomoli rosa di Vignaflora”, Susumaniello in purezza dalla veste elegante e seducente, ricco in freschezza e delicatamente profumato.

La storia di questo vino è stata un successo fin dai suoi arbori, grazie alla vittoria della Medaglia d’Oro nella Categoria Vini IGT al Terzo Concorso Enologico Nazionale dei “Vini Rosati D’Italia”, e da quel momento in poi la sua fama è aumentata sempre di più.

L’ altro vino di casa Vignaflora è il: “Tre tomoli rosso”, anche questo Susumaniello 100% dal colore rubino con intensi riflessi violacei e dal palato appagante e deciso, in cui delicate spezie, ciliegia e melograno tessono una trama equilibrata e morbida.
L’ imbottigliamento avviene a Gioia del Colle presso una vicina cantina biologica, poiché Vignaflora non possiede ancora una cantina di proprietà. Questo non turba assolutamente la qualità dei nettari di Bacco prodotti da Flora Saponari, che con caparbietà e dedizione continua a regalarci vini meravigliosi.

Vignaflora

Regione:
Puglia

Indirizzo:
Via Alfredo Oriani 1 – Castellana Grotte (BA)

Vai alla scheda completa del produttore

Resta aggiornato sulle promozioni

Iscriviti alla nostra Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre promozioni, nuovi articoli e il mondo di LunaVì, in regalo per te uno sconto del 10% su tutto.